skip to Main Content
APAB Istituto di Formazione
Potatura

Durata del corso: 110 ore

La finalità generale del corso è fornire indicazioni e consigli per effettuare la potatura utilizzando le tecniche più adeguate alle condizioni della pianta, ai risultati che da essa si vogliono ottenere e alle condizioni fitosanitarie e ambientali

Contenuti formativi:

UF 1 Basi di potatura, tecniche generali e sicurezza                                

I contenuti specifici sono: Criteri generali di potatura; Obiettivi della potatura; Tecniche di impianto e gestione; Potatura d’impianto; Potatura da rinnovo; Epoca di potatura; Fertilità e cure colturali;  Prevenzione fitopatologica; Norme di sicurezza sul lavoro; Attenzioni posturali; Organizzazione; Scelta degli utensili

Tot. Ore 27

UF 2 Parte Speciale                                     

I contenuti specifici sono:

I fruttiferi: cenni botanici, fisiologia, principi teorici e tecnica della potatura, la potatura di allevamento, di produzione e di ricostruzione, le principali forme di allevamento dei fruttiferi

L’olivo: cenni botanici, fisiologia, principi teorici e tecnica della potatura, la potatura di allevamento, di produzione e di ricostruzione, le principali forme di allevamento dell’olivo

La vite: cenni botanici, fisiologia, principi teorici e tecnica della potatura, la potatura di allevamento, di produzione e di ricostruzione, le principali forme di allevamento della vite

Le ornamentali: cenni botanici, fisiologia, principi teorici e tecnica della potatura, la potatura di allevamento, di produzione e di ricostruzione, le principali forme di allevamento delle ornamentali

Tot. Ore 50 ore

UF 3 Stage                                    

I contenuti, conformemente al Progetto formativo di stage, ripercorreranno la declinazione operativa di tutti i moduli previsti dal percorso di formazione:

  • -Sviluppo di una rete di contatti tra allievi e aziende e creazione di “una comunità che parla” e si confronta sulle tematiche oggetto del percorso formativo.
  • Mettere in pratica e consolidare le competenze acquisite nel percorso formativo

E’ lasciata in ogni caso alla valutazione del tutor esterno (cioè dell’azienda ospitante) la possibilità di scegliere quali attività far svolgere agli allievi in stage. Gli allievi dovranno cogliere inoltre l’opportunità di affiancare esperti professionisti del settore per osservare ed apprendere in questo modo le differenze e particolarità nello svolgimento dei trattamenti e nella gestione delle attività.

Tot. Ore 33 ore

Esito finale: rilascio della Certificazione delle competenze a seguito del superamento dell’esame finale

Back To Top

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi